• Conversano
Le filastrocche di nonna Cristina
vuoto

Prefazione di Deborah Beccucci

  
Le filastrocche di nonna Cristina  

Conoscere Italia Cristina Ricciardelli è un dono che arricchisce l'anima. Donna d'altri tempi riesce con semplicità e raffinatezza a raccontare nelle proprie opere tematiche come la droga, le adozioni e il peggior male del mondo: la mafia.
Come menzionavo sopra, nel testo intitolato "II dito nella piaga? Il futuro di un innocente". racconta la tristissima scomparsa di un piccolo angelo, per mano della camorra, colpevole soltanto di trovarsi "nel posto sbagliato "al momento sbagliato.
In "Verità nascoste", emerge tutta la brutalità derivata dalla "polvere della morte", che interrompe la vita di una figlia nascondendone la propria dipendenza alla madre, e della madre stessa che piano piano se la vede strappare dalle braccia. Sempre nella medesima opera viene trattato anche l'argomento delle adozioni. 
In "Missione di un grande uomo", I'autrice fa conoscere in ogni sfaccettatura la vita del pittore carmianese Antonio Caracuta, uomo caritatevole, conosciuto anche come il pittore dei carcerati; artista in grado di realizzare magnifiche tele affermando con modestia che la natura stessa crea i suoi capolavori. 
Uomo devoto alla Madonna e San Pio, ad ogni creazione terminata si inginocchia dinnanzi alla Santissima Maria Vergine recitando una preghiera; sublime la poesia che I'autrice dedica all'amico pittore, ma ancora più toccante e materno il monologo in cui l'ancora non nato Antonio Caracota parla dai grembo materno. "Cascate di ricordi", è una raccolta di perle poetiche, capaci di entrare nell'animo di chi le legge: viene raccontata sotto forma di ode l'amore inteso anche come passione, la  fede, ed il lento scorrere della vita... Tutto sapientemente scritto in maniera spontanea, libera e significativa: tutte con una preziosa morale. 
In quest'ultima opera "Fiabe, filastrocche e poesie per bambini", vengono descritte con amorevole semplicità le simpatiche creature del mondo animale Per raccontare ad un bambino una semplice fiaba occorre amore, ma in questo caso la dolcezza sorge spontanea, vista l'importanza ed il valore di questa opera destinata in particolare ai bambini malati di tumore: la gioia più grande per la scrittrice è vedere felicità e sorridere a questi piccoli angeli meno fortunati dei nostri figli, e di questo Italia ne avrà pieno il cuore, perché solo chi opera il bene riceve amore.
Soffermatevi i su come la talentuosa scrittrice riesca attraverso la sua mano piena di amore, a descrivere con minuziose cure ogni singolo personaggio del libro; e farci sognare leggendo questi piccoli tesori letterari assieme ai nostri figli, penso sia per l'autrice la miglior ricompensa che ciascuno possa fare per ringraziarla di questi capolavori.
Chi non vorrebbe una mamma e una nonna dolce e amorevole come solo lei sa essere? Leggendo i suoi libri, si viene catapultati nelle storie narrate: si piange, si gioisce assieme ai protagonisti; e la ricchezza e bontà d'animo traspare in tutto ciò che la sua mano crea.
lo stessa non vedo l'ora di leggere alla mia bambina le fiabe e i racconti, attraverso le storielle e le poesie i bambini apprenderanno tante cose istruttive: dal colore della mela, dalla bambinella che marina la scuola, da Pietro che raccoglie la cartaccia e gli avanzi della merenda gettati a terra buttandoli nel cestino... Penso come madre che questo volume rappresenti un "tesoro di moralità"; in quanto crescere nella benevolezza i propri figli risulti un compito non facile, in questo modo si accorge di tutte le meravigliose creature a cui Dio ha dato vita imparando a rispettarle e ad avere cura anche dell'ambiente. Spero di trasmettere lo stesso entusiasmo a tutti i genitori che aggiungeranno questo libro al "bagaglio culturale" dei propri figli, ricordandovi che i piccoli di oggi saranno i "grandi del domani" .
Grazie con tutto il cuore Italia dei tuoi preziosi insegnamenti, non vi è tesoro più caro, e naturalmente aspettiamo il tuo prossimo capolavoro....! 
Con tutto il mio bene più profondo
Deborah Beccucci
 

Nota dell'autrice

 

E' un immenso piacere pubblicare per tutti i miei cari lettori questo quinto volume intitolato "Filastrocche, fiabe e poesie per bambini", mi sono dedicata a questa opera con amore, raccontando storielle che spero giungano al cuore dei vostri figli.
L'ho scritto per tutti i bambini, che con la loro spontaneità e dolcezza riempiono le nostre vite di felicità e amore, ma in particolare lo dedico ai bambini malati di tumore, poveri angeli! .... Non vi è cosa peggiore al mondo di sapere che creature innocenti e pure soffra­no per malattie così atroci; realizzare questo volume è per me il sogno più grande e. ringrazio Dio per avermi dato la forza di terminarlo.
Madri e padri, fate tesoro di ciò che leggerete, aiutate i vostri figli a diventare personegiuste e oneste, insegnate loro che non saranno mai soli, e oltre al vostro bene potranno contare sempre sull'amore di Dio. Ho il cuore colmo di dolore per ciò che sta accadendo in Giappone, il mio pensiero va all'intero popolo e ai bambini sofferenti rimasti soli.... Vorrei fisicamente portare il mio libro a quei poveri angioletti, vorrei donare loro la pace e la serenità strappata bruscamente; a questo proposito lancio un'appello accorato: vi prego, se qualcuno tra voi lettori conosce un traduttore di lingua giapponese chiedetegli di riscrivere il libro per queste creature.
Mi fareste molto felice... Sarebbe meraviglioso sempre grazie alla collaborazione di voitutti, realizzare una seconda ristampa per chi in questo momento ha perso tutto... Andrò io stessa, con le mie mani a consegnare questo libro negli ospedali, nelle scuole, negli orfanotrofi, sperando di portare nel cuore di chi soffre pace, gioia e serenità.
Ringrazio sentitamente il mio carissimo amico Franco Di Maio che ha reso possibile lapubblicazione di questa mia creatura, la mia consulente Deborah Becucci che ha realiz­zato la prefazione, e naturalmente tutti coloro che grazie al prezioso contributo hanno fatto sì che il mio sogno prendesse forma.

L'Autrice

 

vuoto   Go
Scheda bibliografica
vuoto
Autore  Italia Cristina Ricciardelli
Titolo Le filastrocche di nonna Cristina
Editore Grafica Italia S.r.l.- Roma
Prezzo € 10,00
data pub. giugno 2011
In vendita presso:
tel. 080 4953464
vuoto

 

 

 

 

Presentazione volume:
"Le filastrocche di
nonna Cristina"
Le filastrocche di nonna Cristina
Filmato
Le filastrocche di nonna Cristina

Documento senza titolo

Archivio Diocesano 

Archivio Diocesano
di Conversano

 

coop. armida 

Book Shop

Comune di Noicattaro 

Comune di
Noicattaro

 

Comune di Conversano 

Comune di
Conversano

Editrice AGA

  Editrice AGA

 

Mappa del sito

                  Site Map

 

 

 

Mostra posizione

nbsp;